marocco
28 maggio 2017
Marocco come prima destinazione per “Boscolo Party”
Marocco news

I 25partecipanti provenienti da tutta Italia sono partiti da Milano, Roma Bologna eNapoli per andare alla scoperta di “Marrakech e il deserto”. Dal 13 al 20maggio hanno così avuto modo di scoprire il ricco patrimonio culturale enaturalistico di Marrakech del sud del Marocco.

Prima tappa Marrakech;l’itinerario poi è proseguito verso il passo di Tichka, kasbah Aït Ben Haddou epernottamento a Ouarzazate. In seguito partenza verso Zagora, via Valle delDrâa e rotta verso Merzouga e trasferimento in 4x4 al bivacco di lusso La BelleEtoile del gruppo Xaluca: un’esperienza avventurosa ma allo stesso temposofisticata ed esclusiva in linea con la programmazione di Boscolo. Il circuitoè proseguito verso la Valle del Dades, le Gole del Todra, Boumalne Dades erientro a Marrakech.

“Siamo molto soddisfatti della collaborazione con un TO come Boscolo” dichiara Jazia SantissiDirettore dell’Ente Nazionale per il Turismo del Marocco. “L’organizzazione di questo educational ha consentito di selezionareinsieme un itinerario autentico ed esclusivo in linea con la programmazione diBoscolo e di trasmettere la sicurezza, la qualità e la completezza dell’offertaturistica della destinazione” conclude Santissi.

PerRoyal Air Maroc, che si è occupata dei voli, è un modo per far conoscere lenovità del 2017. “La cooperazione tra RAMe Boscolo sta dando ottimi risultati di crescita verso il Marocco” affermaMohammed Maali, direttore generale per l’Italia RAM. “La compagnia è impegnata per sviluppare iltraffico turistico verso il Marocco con partenza dall’Italia grazie ad azionipromozionali come Eductours, aumento delle frequenze e aperture di nuovedestinazioni dirette come è stato fatto per Torino, Venezia e Napoli in questiultimi due anni”. termina il Direttore.