marocco
15 maggio 2017
Eductour Drâa Tafilalet
Marocco news

Numerosa partecipazione all’eductour paneuropeo dal 3 al7 maggio dell’Ente nella regione Drâa-Tafilalet. 10 di agenti di viaggio italianecon altre 40 agenzie europee si sono trovati a Casablanca per ripartire con unaereo Royal Air Maroc - affittato dall’Ente per l’occasione - alla volta diErfoud e la regione Drâa-Tafilalet tra le più autentiche esuggestive del Paese.

Il programma ha permesso ai partecipanti di conoscere leattrazioni naturalistiche e culturali della zona e di vivere esperienze dirette con le popolazioni locali. In 3 giorni hanno visto le dune diMerzouga, oasi , gole del Todra, Zagora, Ouarzazate, Kasbah Ait Ben Haddou, epernottato nel bivaccao tra le dune di Tinfou. A completamento unapresentazione delle potenzialità turistiche al Centro d’Informazioni Turistichea Errachidia e un workshop con gli operatori del settore.

Tra le strutture chehanno collaborato il Palais du Désert, Palm’s Hotel Club, Gruppo Xaluca, Riad Lamane eil Berbère Palace. Di particolare interesse Kasar Al Khorbat, antico villaggiofortificato trasformato in struttura ricettiva eco sostenibile e socialmenteresponsabile.

“Gli educational sono perl’Ente il mezzo più adatto per mostrare l’affidabilità e la sicurezza delMarocco” – dichiara Jazia Santissi Direttore dell’Ente Nazionale per il Turismodel Marocco. “Il famtrip rappresenta un’opportunità per favorire l’incontro trale eccellenze del Paese e per trasmettere la qualità e la completezza dellanostra offerta” – conclude.

Le attività formativedell’Ente continuano per tutto il 2017: entro l’estate 2 educational conAirArabia per i lanci delle nuove rotte Catania-Casablanca e Roma-Fes e unfamtrip nel grande Sud con Boscolo. Per l’autunno l’eductour Città Imperiali eSud con Todra e 2 educational a Marrakech con la miglior forza vendita diAlpitour.

Errachidia e Ouarzazate sonoraggiungibili da Casablanca con voli interni Royal Air Maroc 3 volte asettimana, Zagora 2 volte a settimana.